Cromatografia di processo dei liquidi con i sistemi LEWA

La purificazione (downstream processing) di sostanze mediante cromatografia e altre unit operation è indispensabile per la produzione di chimica fine e di principi attivi farmaceutici. 

Che si tratti di pompe dosatrici a membrana, stazioni di dosaggio o miscelatori a pendenza, in LEWA configuriamo i prodotti in base alle vostre esigenze. I nostri sistemi si distinguono grazie all'elevata precisione di dosaggio riproducibile, alle ampie gamme di regolazione e all'elevata qualità del prodotto che ha dato ottimi risultati nella produzione industriale.

Soluzione

LEWA fornisce pompe dosatrici a membrana e sistemi di dosaggio completi per il downstream processing, come i miscelatori di gradiente per la produzione di gradienti o impianti di diluizione buffer in linea e stazioni di dosaggio specifici per il cliente. 

I vantaggi sono i seguenti:

  • Portate precise (variabile graduale o lineare, 1-99%)
  • Precisione di posizionamento esattamente riproducibile (0,5%)
  • Concetto di impianto ermeticamente sigillato per downstream processing
  • Ampio campo di regolazione riproducibile della pompa/impianto
  • Elevata disponibilità, affidabilità e sicurezza di processo
  • Validazione affidabile grazie all'elevata precisione nel downstream processing 
  • In linea può essere pulita e vaporizzata (CIP/SIP), eventualmente ventilata
  • Pompe igieniche disponibili (elettrolucidate a umido, ASME-BPE, certificate EHEDG)
  • Versioni disponibili per l'installazione in camera bianca
  • Possibile configurazione come uno skid completo con tutti gli accessori rilevanti ai fini del processo per l'integrazione in impianti cromatografici 
  • Documentazione completa per la qualifica e la validazione
  • Supporto IQ/OQ/PQ/PQ
  • Protezione antideflagrante su richiesta del cliente

Campi di impiego: le pompe dosatrici, i sistemi di dosaggio e i miscelatori a gradiente LEWA trovano applicazione nel downstream processing, ad es. nei seguenti campi:

Applicazioni in cui vengono impiegati pompe e sistemi di dosaggio LEWA:

Cromatografia a bassa e media pressione, ad esempio

  • Cromatografia preparatoria in colonna liquida
  • Cromatografia a fase normale e a fase inversa
  • Cromatografia a scambio ionico
  • Cromatografia di affinità e molto altro ancora.
  • Downstream processing per la purificazione di vaccini, nuove proteine terapeutiche, anticorpi monoclonali, ormoni e prodotti del plasma sanguigno

Cromatografia ad alta pressione

  • Cromatografia liquida ad alta pressione (HPLC)
  • Cromatografia controcorrente preparatoria con CO2 ipercritica mediante SFC (Supercritical Fluid Chromatography)

Background: descrizione del processo di downstream processing

La cromatografia liquida è la parte più importante della purificazione e offre un'ampia gamma di metodi fisici di downstream processing per la separazione di miscele complesse di sostanze. 

I componenti da separare sono divisi in due fasi: la fase stazionaria in una colonna e la fase mobile che scorre attraverso l'imballaggio stazionario (in questo caso liquido).

Come funziona la cromatografia?

Una miscela di diversi componenti di un liquido/gas è sottoposta a un processo cromatografico. L'obiettivo è quello di purificare la miscela (downstream processing). Le diverse soluzioni di separazione e cromatografia vengono pompate attraverso il sistema a velocità differenti. La separazione della miscela di sostanze avviene attraverso la diversa interazione tra la fase stazionaria e la fase mobile del sistema. Tanto più bassa è l'affinità di una molecola per la fase stazionaria, tanto più breve è il tempo in una colonna cromatografica e viceversa. 

Perché la cromatografia è così speciale e importante?

Nell'industria chimica o dell'ingegneria dei bioprocessi si presenta la necessità di separare un prodotto da una miscela complessa ed eliminarne le impurità. Si tratta di una fase importante dell'intera catena di lavorazione (downstream processing/pulizia) al fine di realizzare un prodotto della purezza richiesta. Oggi esiste un'ampia gamma di metodi che l'industria può utilizzare per raggiungere questi obiettivi. Per una pluralità di ragioni la cromatografia rappresenta un processo di separazione molto particolare e selettivo, utilizzato da decenni, soprattutto in ambito produttivo. In primo luogo, permette di separare miscele complesse con grande precisione. Anche molecole molto complicate come le proteine possono essere delicatamente separate l'una dall'altra mediante la cromatografia. In questo modo, praticamente qualsiasi sostanza solubile o volatile può essere purificata se vengono utilizzati i corretti adsorbenti, i liquidi veicolanti e le fasi mobili in base a parametri di processo adeguati e controllati (temperatura, valore di pH, portata, conducibilità, ecc.). 

Il downstream processing è destinato a separare o purificare prodotti sensibili, in particolare nel settore farmaceutico.

Prodotti

Pompa dosatrice a membrana LEWA ecoflow

LEWA ecoflow diaphragm metering pump

La pompa dosatrice a membrana LEWA ecoflow® rappresenta un vero talento completo nel campo del dosaggio e della miscelazione e può essere utilizzata in tutti i settori.

Pompa igienico-sanitaria LEWA ecoflow

LEWA ecoflow sanitary food pump

La pompa dosatrice a membrana ecoflow ® nella versione igienico-sanitaria è la pompa ideale per i prodotti alimentari e farmaceutici.

Pompa dosatrice a membrana igienico-sanitaria LEWA ecodos

LEWA ecodos food pump

La pompa dosatrice a membrana LEWA ecodos® nella versione igienico-sanitaria è la pompa ideale per i prodotti alimentari e farmaceutici nella gamma a bassa pressione.

Pompa dosatrice a membrana LEWA intellidrive

LEWA intellidrive diaphragm metering pump

Utilizzate pompe dosatrici a membrana controllate da un servomotore per il dosaggio di precisione e la miscelazione di fluidi in impianti e sistemi di dosaggio.

Pompe micro-dosatrici LEWA FC

LEWA micrometering pump FC

Le portate minime e il dosaggio preciso fanno delle pompe micro-dosatrici LEWA della serie FC la prima scelta per le pompe di laboratorio.

Pompa di processo a membrana LEWA ecoflow

LEWA high pressure pump for process engineering

La pompa di processo a membrana LEWA ecoflow è il top di gamma tra le pompe di processo innovative e universali in ambito di tecnologia di processo ad alta pressione.

Pompa a lobi Pomac

Pomac rotary lobe pump PLP

Pompa flessibile per le applicazioni di standard igienico fino a quelle sterili complesse con fluidi sottili, viscosi e/o sensibili al taglio. Pompa a lobi igienica (pompa volumetrica positiva a lobi).

Unità di produzione su specifiche del cliente

LEWA metering and mixing system

LEWA sviluppa sistemi completi per il dosaggio, la miscelazione e il riempimento di fluidi. Contattateci e sapremo consigliarvi al meglio!

Sistemi di dosaggio su specifiche del cliente

LEWA metering system

LEWA fornisce sistemi di misurazione progettati su misura secondo le vostre specifiche. Potete affidarvi all'esperienza maturata da 60 anni di tecnologia di misurazione in vari settori.

Tecnologia di miscelazione Chemineer

Chemineer agitators

Tecnologia di miscelazione Chemineer. Gli agitatori Chemineer offrono un'ampia gamma. Dagli agitatori a turbina ai miscelatori, gli agitatori possono essere impiegati praticamente in tutti i processi che richiedono agitazione di gas o liquidi

Referente

Come trovare la giusta serie di prodotto usando il navigatore.

Strumento di navigazione per pompe

Non perdete alcuna notizia. Iscrivetevi alla nostra newsletter.

Registratevi ora