Imbottigliamento di fertilizzanti liquidi con pompe centrifughe Pomac

Le pompe utilizzate per il trasferimento di concimi liquidi devono soddisfare una serie di requisiti: Devono durare a lungo, essere prodotte in materiali pregiati e inossidabili, avere proprietà idrauliche ideali per fluidi a bassa viscosità. Devono inoltre consentire una facile riparazione e manutenzione.

Le pompe centrifughe Pomac tipo CPC, distribuite da LEWA come partner dell'azienda olandese, rappresentano una soluzione ottimale per questa applicazione. Grazie alla speciale struttura KAM CPC, viene evitata in modo affidabile la formazione di ruggine e incrostazioni sui componenti della pompa. Le pompe sono inoltre sicure nel funzionamento a secco e, grazie alla struttura modulare, facili da riparare e manutenere.

Soluzione

Vantaggi delle pompe centrifughe Pomac tipo CPC:

  • Trasferimento dei fertilizzanti dalle unità di miscelazione alla stazione di riempimento grazie alle proprietà idrauliche ottimali per fluidi a bassa viscosità.
  • Sicure nel funzionamento a secco grazie a doppie guarnizioni in carburo di silicio a filo dell'albero secondo la norma DIN 24960
  • Lunghissima durata delle pompe
  • Protezione dalla corrosione grazie al pregiato acciaio inox 1.4404 (316L)
  • Struttura modulare delle pompe: facile riparazione e manutenzione
  • Guarnizioni rimovibili
  • Costruzione conforme ai criteri delle normative EHEDG
  • Ruvidità delle superfici a contatto con il prodotto < 0,8 μm
  • Giranti aperte con fori di scarico della pressione che riducono la pressione assiale e consentono una pulizia ottimale
  • Resistente alle più ampie variazioni di temperatura (CIP/SIP)
  • Numerose opzioni disponibili per le guarnizioni dell'albero
  • Ampia scelta di raccordi

Contesto di applicazione

Produzione ed impiego di fertilizzanti minerali liquidi

I concimi organici sono stati impiegati già dal 3100 a.C. circa: il letame e i rifiuti agricoli sono utilizzati per arricchire il terreno di sostanze organiche e mantenere la fertilità dei campi. Oggi, spesso questo tipo di concimazione non basta più per compensare la sottrazione delle sostanze nutritive dai campi provocata dal raccolto. L'utilizzo di fertilizzanti minerali consente di coprire completamente il fabbisogno di sostanze nutritive delle piante per uso industriale.

Nei concimi minerali, i componenti fertilizzanti sono presenti essenzialmente sotto forma di sali. In caso contengano elementi nutritivi essenziali (azoto, fosfato e potassio), si parla di concimi completi. Spesso, ai concimi minerali liquidi vengono aggiunti, oltre agli elementi nutritivi essenziali, anche magnesio, calcio o zolfo in quantità inferiori.

Nel processo di produzione dei fertilizzanti, le pompe centrifughe Pomac vengono utilizzate solo dopo che i singoli elementi sono stati miscelati: Esse trasferiscono la miscela dalla stazione di miscelazione a quella di riempimento, dove il fertilizzante pronto viene infine confezionato. Le pompe centrifughe Pomac di tipo CPC sono straordinariamente adatte per questo processo grazie alle proprietà idrauliche ottimali per fluidi a bassa viscosità.

Referente

Come trovare la giusta serie di prodotto usando il navigatore.

Strumento di navigazione per pompe

Non perdete alcuna notizia. Iscrivetevi alla nostra newsletter.

Registratevi ora